Stampa

La qualitá

Sono stati stabiliti dalla Direzione numerosi standard di qualitá, che vengono continuamente monitorati dal Responsabile Garanzia Qualità, a cui tutti gli utenti sono invitati alla verifica mediante questionari conoscitivi, suggerimenti ed eventuali reclami.

Eurogenlab la qualità genetica
INFORMAZIONE AL PAZIENTE E PERSONALIZZAZIONE DEL SERVIZIO
indicatore
standard
Identificazione del personale
Il personale è dotato di badge di riconoscimento con nome cognome e titolo.
 
Informazioni al paziente
Al momento dell'accettazione viene consegnato un modulo nel quale sono riportate le analisi richieste, il giorno di consegna, il costo, l'autorizzazione al trattamento dei dati sensibili. A seconda della tipologia di esame può essere attivato il servizio di consulenza genetica.
 
Salvaguardia della privacy
Il Laboratorio TECNOBIOS PRENATALE EUROGENLAB opera nel rispetto della Legge 81/07 a salvaguardia dei pazienti. I colloqui confidenziali avvengono, su richiesta, in un ambiente riservato.
 
Carta dei servizi
È a disposizione degli utenti per la consultazione, è inoltre distribuito un suo estratto.
 
Informazione al medico
Su richiesta i referti possono essere inviati direttamente al medico prescrivente.
Invio dei referti a mezzo fax, posta prioritaria e web.
I pazienti possono usufruire della possibilità di ricevere i referti al proprio domicilio per posta prioritaria o via web, facendone richiesta e senza alcun aggravio di spesa.

 

LA SICUREZZA
indicatore
standard
Il Rappresentante per la sicurezza
É garantita la presenza di un addetto alla sicurezza durante il tempo di apertura del Laboratorio.
 
Prevenzione infezioni
É garantita la messa in atto di procedure per la sorveglianza e prevenzione di rischi relativi alle possibili infezioni.
 
Corsi di formazione e aggiornamento sulla sicurezza
Il personale preposto è stato formato, e viene periodicamente aggiornato sulla gestione delle eventuali emergenze tecniche, sanitarie, da rischio biologico e incendio. Sono presenti in Laboratorio presidi di emergenza relativi ai pazienti, estintori e luci di emergenza. É inoltre presente un dispositivo di allarme antincendio.
 
Divieto di fumare
In tutto il Laboratorio vige il divieto di fumo. É stato nominato un delegato incaricato di fare rispettare tale divieto.
 
Attività di controllo e verifica
Tutte le attrezzature, le strumentazioni sono mantenute sotto controllo giornaliero, vengono inoltre, ad opera di personale specializzato, eseguite manutenzioni straordinarie.
Viene eseguita anche una attività di monitoraggio e controllo delle condizioni climatiche dell'ambiente di lavoro.
Eurogenlab la qualità laboratorio 
SISTEMA INFORMATICO
indicatore
standard
Organizzazione del sistema informatico
Il sistema informatico è strutturato in modo da essere flessibile alle esigenze del carico di lavoro. L'uso dei codici a barre consente la minimizzazione della gestione manuale dei campioni.
 
Sicurezza dei dati contenuti
I dati contenuti nel sistema informatico sono protetti da una serie di chiavi di sicurezza di cui solo i responsabili del laboratorio posseggono la password.
 
Analisi statistiche
Il sistema consente un aggiornamento costante delle informazioni e degli obiettivi mediante analisi statistiche.

 

MECCANISMI DI VERIFICA
indicatore
standard
Monitoraggio dei reclami
Reclami possono essere raccolti da tutto il personale o messi per iscritto sui moduli appositi. Vengono immediatamente presi in considerazione e al massimi entro 2 gg viene data la risposta relativa.
 
Elaborazione dei reclami
Ogni mese, se presenti, viene fatta una elaborazione statistica dei reclami.
 
Questionari
Vengono distribuiti a tutti i pazienti e alle ditte questionari conoscitivi per monitorare in modo continuo la qualità percepita dagli utenti. Le informazioni contenute vengono elaborate statisticamente ogni anno.
 
Eurogenlab la qualità biologia
TEMPI DI CONSEGNA DEI REFERTI
  • Diagnostica molecolare: da 7 a 20 giorni
  • Citogenetica: da 15 a 21 giorni
  • Genetica preventiva : 30 giorni

Orario di Accesso alla struttura: diretto tra le 8,30 e le 9,30 per il prelievo venoso.
Ritiro gratuito dei campioni biologici tramite corriere.
Trasporto campioni deperibili di categoria B.
Fornitura del materiale necessario per il prelievo e per il trasporto.
Fornitura di materiale informativo indirizzato ai medici specialisti ed agli utenti.
Assistenza specialistica per la definizione ed interpretazione di metodiche.