Body Line Dna Test PERFORMANCE®

Aspetti generali

BODY LINE DNA PERFORMANCE® è un test nutri-genetico che analizza le caratteristiche metaboliche scritte nel tuo DNA e permette di impostare un programma nutrizionale personalizzato rappresentato dalla mappa degli alimenti, poiché la corretta alimentazione è specifica per ciascuna persona. Il DNA determina le caratteristiche di molte reazioni biochimiche che avvengono nel nostro organismo. Carboidrati, grassi, proteine, vitamine, sali minerali, acqua, di cui quotidianamente abbiamo bisogno, sono fondamentali per la corretta riuscita di tali reazioni. Se conosciamo le caratteristiche del nostro motore, attraverso lo studio del DNA, siamo in grado sapere quale è il tipo di carburante (alimento) adeguato per farlo funzionare al meglio e renderlo più “performante”. Fino a qualche anno fa gli alimenti idonei venivano scelti esclusivamente in base ai sintomi del soggetto, agli esami di laboratorio e al tipo di attività fisica; oggi grazie allo studio e alla conoscenza del DNA possiamo integrare suddetti parametri con il dato genetico al fine di selezionare gli alimenti più o meno idonei per ciascuno di noi.

Come funziona il test?

BODY LINE DNA PERFORMANCE® viene eseguito su un campione del tuo Dna, analizza 15 varianti (polimorfismi) di alcuni geni coinvolti in diversi processi metabolici e definisce il tuo profilo genetico al fine di valutare le caratteristiche personali che influenzano la tua risposta al tipo di alimentazione:
sensibilità ai grassi: se alta, maggiore può essere l’accumulo di grasso e il rischio di sviluppare sovrappeso, obesità e sindrome metabolica.
sensibilità ai carboidrati: se alta, può essere più elevato il rischio di accumulare grasso e avere difficoltà a mantenere sotto controllo la glicemia (glucosio nel sangue).
sensibilità a stress ossidativo: alta sensibilità significa maggiore rischio di accumulare tossine nell’organismo che provocano invecchiamento di tessuti e organi.
capacità di metabolizzare l’omocisteina: una ridotta capacità può essere associata ad un rischio più elevato di sviluppare patologie cardiovascolari.

– risposta infiammatoria

– capacità detossificante

– metabolismo vitamina D

caratteristiche delle fibre muscolari: permette di valutare il tipo di sforzo muscolare più adatto al tuo profilo genetico.

Per interpretare il risultato del test viene fornita una scheda tecnica in cui sono riportati:
profilo genetico con una breve e semplice descrizione dei geni e polimorfismi del DNA analizzati;

indicatori, corredati da esaustive didascalie, che esprimono le tue caratteristiche nei diversi ambiti metabolici

Mappa degli alimenti

Il dato genetico da solo, tuttavia, non è sufficiente a capire come una persona deve mangiare, per cui va necessariamente messo in relazione con altri parametri (età, sesso, BMI, circonferenza addome, sintomi clinici, esami di laboratorio, farmaci assunti, etc.), raccolti con la compilazione di una scheda anamnestica, al momento del prelievo del campione. Un opportuno algoritmo collega suddetti parametri con le caratteristiche nutrizionali dei singoli alimenti ed elabora la mappa alimentare personalizzata, costituita da oltre 200 alimenti. Ad ognuno di essi vengono attribuiti un valore ed un colore: i cibi in verde (valore da 71 a 100) sono idonei e da utilizzare obbligatoriamente; i cibi in giallo (valore da 36 a 70) sono neutri e da assumere in percentuale inferiore a quelli verdi; cibi in marrone (valore da 16 a 35) da consumare con bassa frequenza e quantità ridotte; rosso (valore da 5 a 15) da evitare o utilizzare raramente.

Tempi di risposta

Il risultato del test Body Line DNA Performance® è disponibile dopo 15 giorni dal prelievo. Tecnobios Prentale Eurogenlab srl offre un servizio di consulenza nutrigenetica pre e post-test e il nostro personale sarà lieto di rispondere ad ogni vostra domanda.

Materiale analizzato

DNA estratto da cellule della mucosa buccale prelevate mediante tampone cotonato a secco.

Fonti sitografiche

www.metodonigef.com