Un test italiano scova nel sangue i primi segni di un tumore

Un test genetico ideato in Italia potrebbe individuare con una semplice analisi del sangue il primo segno dell’arrivo di un tumore, prima ancora che questo inizi a manifestarsi. Lo spiega uno studio pubblicato su Cell Death & Disease da un gruppo internazionale di esperti coordinato dai ricercatori di Bioscience Genomics, spin-off partecipato dall’Università degli Studi di Roma Tor Vergata.

Continua a leggere

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail